8 giugno 2012

[tutorial] un fiore tra i capelli


Un fiore tra i capelli, bianco o colorato, in nuance o in contrasto col nostro solito look, è in grado di fare subito estate. Oggi voglio mostrarvi in pochi e semplici passaggi come realizzare un fiore in tessuto da applicare tra i capelli, oppure, con una semplice variante, da trasformare in un cerchietto per le nostre serate e per le cerimonie a cui sicuramente dovremo partecipare nei prossimi mesi.
*
OCCORRENTE
Scampoli di tessuti leggeri tipo foulard*
Basi per spilla per capelli (in merceria e nei negozi di componenti per bijoux)
Foglio di carta e cartoncino
Ritagli di pannolenci*
Un bottone o perlina
Ago e filo (o in alternativa colla a caldo)
Matita (per tessuti chiari) gesso da sartoria (per tessuti scuri)
*


*
PROCEDIMENTO
Su un foglio di carta disegnare un cuore che abbia l'angolo di base di 90° e ritagliarlo. Per la dimensione, tenete conto che l'altezza del cuore corrisponderà al raggio del nostro fiore. Appoggiare il cuore su un pezzo di cartoncino e ricalcarne la forma per 4 volte di seguito fino a formare una sorta di fiore a 4 petali, poi ritagliarlo. Questa sarà la nostra mascherina per creare i petali della spilla.
Appoggiare il fiore di cartoncino sul tessuto e con la matita ricalcarne il contorno, poi ritagliare. Non è facile essere precisi con tessuti così leggeri, ma non importa, se i bordi saranno un po' irregolari il fiore risulterà ancora più naturale. Ripetere questa operazione per 8 volte.




Piegare in 4 tutti i fiori ottenuti e disporli a raggiera. Tagliare dal pannolenci un cerchietto un po' più grande di quello della base per spilla. Avvicinare poi uno a uno gli spigoli  dei petali verso il centro, sovrapponendoli leggermente. Fissarli tra loro e anche al cerchietto di pannolenci con dei piccoli punti nascosti o con la colla a caldo.
Infine, fissare il cerchietto di pannolenci, (con i suoi petali cuciti sopra) alla base per spilla. Il nostro fiore per capelli è pronto!


*
VARIANTE: per realizzare il cerchietto, ritagliare dl pannolenci altri due cerchi e cucirli o incollarli insieme chiudendovi in mezzo la base per cerchietto. Infine, cucire o incollare il vostro fiore sulla base così creata.
* IDEE DI RICICLO: per realizzare un'unica spilla certamente troverete in casa qualcosa che fa al caso vostro, un vecchio foulard dall'orlo sfilacciato, una vecchia camicetta, un residuo di qualche vostra precedente creazione. Ma se si vuole realizzare un buon numero di spille, un accordo con una sarta o con una fabbrica di tessuti per potervi appropriare dei loro scarti prima che finiscano nell'immondizia sarebbe sicuramente la soluzione migliore. Per il pannolenci, ne serve pochissimo, quindi andranno benissimo anche gli scarti delle creazioni dello scorso Natale. La spilla che vedete in questo tutoria è stata realizzata proprio così, con piccoli, irregolarissimi scampoli avanzati ad una sarta.
IDEA IN PIU' PER UN' OCCASIONE SPECIALE: avete dovuto fare delle modifiche all'abito scelto? Oppure ancora meglio vi siete fatte realizzare un abito su misura? Avvisate la sarta di non buttare orli e scarti, utilizzando questo tutorial potete crearvi un accessorio easy ed elegante con lo stesso tessuto del vostro vestito!

E con questo...vi auguro un felice e creativo fine settimana!
A presto

Sara



1 commento:

  1. Semplicemente bellissimo!! =)
    http://perleefarfalle.blogspot.it/

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere che ne pensi,soprattutto se hai qualche suggerimento per me: lascia un commento! Se non sei registrato scegli "commenta come : anonimo" ma lasciami comunque il tuo nome, così potrò risponderti sapendo a chi mi rivolgo. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...